Passa ai contenuti principali

Post

La trazione dei treni e l’elettricità

I treni vanno a elettricità e in una precedente pubblicazione avevamo parlato del fatto che la Roma-Lido non potesse essere trasformato in Metro in maniera rapida, ed una delle cause era la scarsa presenza di Sottostazioni elettriche.

Ma cos'è una Sottostazione Elettrica? A che serve? Quante sono (e dove sono) sulla Roma-Lido? E sulla Linea B?

In più anche i treni devono essere adatti a quel livello di energia e sulla Roma-Lido sono tutti adatti?

Spoiler: No. Per il resto buona lettura






Abbiamo raccontato questo argomento - seppur in maniera meno approfondita - su Odissea Quotidiana, nella Rubrica Metro 4 Dummies

Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.* indicates required Email Address * Email Format
htmltext
Post recenti

Attivazione filovia EUR Laurentina - Tor Pagnotta

Il blog Odissea Quotidiana nasce spontaneamente nel 2012 come piattaforma di incontro tra cittadini/pendolari e consiglieri/amministratori della nostra Città.

Non siamo né un’associazione, né un comitato, né tantomeno una forza politica: ci mettiamo tuttavia a disposizione della cittadinanza per illustrare come cambia la nostra città e ascoltare il territorio.

Anche sulla riorganizzazione della rete bus del Laurentino siamo intervenuti a partire dal 2016 in diverse Commissioni Capitoline.

Oggi presentiamo in maniera ‘secca’ il nuovo assetto della rete bus del Laurentino, che dovrebbe entrare in vigore assieme all’inaugurazione del filobus.







Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.* indicates required Email Address * Email Format
htmltext

Commissione mobilità sulla vicenda dei 70 bus israeliani - Il verbale

La produzione di Atac è un punto nodale del Concordato e non solo, infatti non serve a nulla un’azienda di trasporto che non eroghi un servizio appena appena sufficiente.

È per questo che i bus a noleggio sono di fondamentale importanza, ma questi bus non arriveranno mai nella Capitale in quanto non potranno essere immatricolati per circolare in Italia.

A tal proposito i l 26 giugno si è svolta una fondamentale Commissione Mobilità sullo stato dei 70 bus affittati - e mai usati - da Tel Aviv.

Questo il verbale da DirettamenteRoma








Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.* indicates required Email Address * Email Format
htmltext

I lavori estivi sulla Metro A

Fra poco la Metro A della Capitale chiuderà parzialmente i battenti per rifarsi il look.

In altre parole saranno sostituiti binari e deviatoi – per gli amici scambi – su tutta la linea. Questi lavori sono non solo necessari, ma doverosi, dato che la linea comincia ad avere più di 40 anni.

Dato che ho letto in giro tanta polemica e pochissime parole di spiegazione, abbiamo deciso di fare un breve documento per raccontare cosa stia succedendo e soprattutto, perchè.

Abbiamo raccontato questo e molto altro ancora...





Abbiamo raccontato questo argomento - seppur in maniera meno approfondita - su Odissea Quotidiana, nella Rubrica Metro 4 Dummies

Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.* indicates required Email Address * Email Format
htmltext

Non aprite quella porta!

Quante volte vi è capitato di dover scendere da un treno o da una metro, a causa di “Porte guaste”, per poi vedere che il treno, richiuse le porte, riparte dalla stazione, come se nulla fosse.

Bene, sappiate che è un problema di sicurezza.

Parleremo di microswich, dei motivi per i quali si possano guastare le porte, approfondiremo i comportamenti da tenere e non tenere per aiutare questi decrepiti treni
Andiamo a vedere nel dettaglio






Abbiamo raccontato questo argomento - seppur in maniera meno approfondita - su Odissea Quotidiana, nella Rubrica Metro 4 Dummies

Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.* indicates required Email Address * Email Format
htmltext

Gli autobus modello Iveco Europolis

I mezzi più vecchi in circolazione a Roma gli Iveco Europolis costruiti nel 2000 - Ad oggi ne sono rimaste in circolazione solo 13

Gli autobus più vecchi ancora circolanti a Roma sono gli Iveco 200.9.15 Europolis Cacciamali, le cui matricole identificative vanno dalla 1601, alla 1660.

Originariamente la fornitura era di 60 vetture, ma ad oggi, a causa di vari incendi e guasti, ne sono rimaste in circolazione appena 13.

Andiamo a vedere nel dettaglio






Cosa è una metro, cosa è un trenino?

Cosa è una metro, cosa è un trenino? La differenza per un utente poco pratico come posso essere io, è semplice: nessuna.

È per questo motivo che spesso mi faccio trasportare dall'idea che la Ferrovia Roma-Lido possa essere facilmente trasformata da treno a metropolitana come sono la linea A, la linea B o la linea C.

A dire la verità il progetto, o almeno una sua bozza ci sarebbe, ma temo sia di complessa realizzazione, sia da un punto di vista tecnico, che politico, ricordiamo infatti che la proprietà della Ferrovia è della Regione Lazio, mentre la gestione, almeno fino al 2019 è del Comune di Roma, attraverso l’azienda in house Atac.

Pertanto no, qui di facile non c'è niente.

Andiamo a vedere nel dettaglio






Abbiamo raccontato questo argomento - seppur in maniera meno approfondita - su Odissea Quotidiana, nella Rubrica Metro 4 Dummies